domenica 8 novembre 2015

Tagli medi altezza spalle: le celebrity li portano così

I tagli medi sono l'ultima tendenza in fatto di capelli? Vietato alzare le spalle dubbiose, quelle servono come metro di misura. Se dovete darci un taglio ma la decisione non è il vostro forte, che almeno le proporzioni siano una certezza: non troppo al di sopra del mento. I tagli medi altezza spalle o poco più sù sono la soluzione di stile perfetta per l'Autunno Inverno 2015/2016, e soprattutto beauty-dettaglio reso vivace da onde e ondine che non conoscono stagionalità. Perfetto se scalato e mosso, bellissimo in versione rigorosa da abbinate a pullover a collo alto.

L'importante è che la sostanza, ovvero la forma, sia sempre in movimento e sia sollevata dalla giusta dose di volume. In pieno stile anni Settanta (altra vivissima tendenza). Via libera dunque a bob, very long bob, wob (wavy bob) e lob, abbinati a righe in mezzo, maxi ciuffi o frange ma tutti, rigorosamente, asimmetrici, che oltrepassino la linea del mento o che arrivino all'altezza delle spalle (ma non oltre). I tagli medi sono i tagli che risolvono l'annosa questione: taglio sì, taglio no? che sollevano le indecise e agevolano le meno audaci. Ed essendo tra gli hairstyle più versatili, sono tra le acconciature più presenti sul red carpet: vedi Emily Blunt, Dakota Johnson, Lea Seydoux o Jourdan Dunn. Nella gallery 30 foto per 30 esempi di tagli medi riuscitissimi! fonte marieclaire.it

Nessun commento:

Posta un commento