lunedì 7 dicembre 2015

Formula 1: per la Red Bull un motore TAG-Heuer

Per la stagione 2016 di Formula 1 la Red Bull avrà un motore marchiato TAG-Heuer anche se il produttore è la Renault e lo sviluppo della Ilmor. Pericolo scampato. 


Dopo tante incertezze e i rifiuti ricevuti da Mercedes e Ferrari, il team di Formula 1 Red Bull, dominatore per diverse stagioni con Sebastian Vettel, ha finalmente trovato un motore per la stagione 2016.
Red Bull
Red Bull

Sarà ancora un 6 cilindri Renault, ma non porterà il marchio della casa francese, che notoriamente correrà con un team tutto suo.

Sulla monoposto Red Bull il motore uscito dalla Renault Sport diventerà TAG-Heuer, sì, proprio il marchio di orologi di proprietà del gruppo francese del lusso LVMH e da tanti anni presente nel mondo delle corse e fino al campionato 2015 sponsor della McLaren.

La cosa può apparire incredibile, ma va ricordato che già negli Anni 80 successe una cosa simile: le McLaren furono mosse (e vinsero) con un motore realizzato dalla Porsche ma appunto marchiato TAG (Technologies d’Avangarde), società che in quegli anni era di proprietà del miliardario franco-arabo Mansour Ojjeh. Fonte AlVolante

Nessun commento:

Posta un commento