mercoledì 2 gennaio 2013

UN BEL TACER NON FU MAI SCRITTO

Il titolo di questo post la dice lunga, ma noi esseri umani non riusciamo a star zitti neanche quando la distanza non ci permette di far sentire la nostra voce! Abbiamo inventato tutti gli arzigogoli possibili per poter parlare a distanza, sott'acqua, nello spazio e pretendiamo anche di voler parlare con i marziani! Se non possiamo far sentire la nostra voce, scriviamo....e per fortuna che esiste la scrittura, che ci ha permesso di lasciare testimonianze per i posteri e ci ha dato e ci darà tanto sapere. Il sapere! Ed è stato proprio il piacere di sapere qualcosa di nuovo ogni giorno, che mi ha ispirato questo titolo. Allora diamo il via a questa avventura di gruppo, che ha il solo e unico scopo di imparare, scambiandoci il sapere in piena libertà senza regole, è sufficente la buona decenza.
Auguro un buon viaggio in questo spazio a tutti coloro che ne fanno parte e che ne vorranno far parte in futuro. Una pazza che crede nella potenza del gruppo. Kattia Minguzzi

7 commenti:

  1. 4,33 di Mattina...Galadriel amore mio?
    Non ci posso credere....
    Ora incomincio ad interpretare la tua strana lingua!!!!!!!!!
    Incrociamo le dita e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. eccomi...spero di non combinare casini

    RispondiElimina
  3. Anche io ci sono, nel mio piccolo sperio di dare il mio contributo una volta capito il meccanismo. Buona fortuna e un abbraccio a tutti

    RispondiElimina
  4. Ciao ALESSANDRA... eccoci qui tutti assieme...Bne!
    Vento in poppa e si parte!
    Bacio super!

    RispondiElimina
  5. Ciao ROMOLO noi non ci conosciamo, ma spero di averti anche tra i miei...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. ciao Nella, piacere di conoscerti, è la prima volta che mi tuffo in un'avventura del genere, speriamo di riuscire a far bene, l'unione fa la forza. un salutone

    RispondiElimina
  7. ...cara Katya e cari a tutti voi di questo angolo di paradiso, vi abbraccio tutti e come dice Katia, 'Verba volant e scripta manent'....auguroni....

    RispondiElimina