domenica 28 aprile 2013

Tre di noi (nona parte)

Ma chi sono questi due?
 Ma chi è questo Frank dall'aria di salvatore  assoluto che mi strappa l'unica cosa calda che avevo addosso, per rimetterla al collo e darmi questa giacca troppo grande per avvolgermi al meglio ?
 Chi è? " Non mi fido di te , mellifluo individuo adescatore.....Lasciami andare e tieni la tua giacca puzzolente..non la desidero, preferisco la pioggia, il vento, mi scaldano di più hai capito..tu o Frank Zappa da strapazzo?"
 Via , devo fuggire via, l'ho detto e lo devo fare, ma purtroppo c'è solo la strada di ritorno da percorrere ed ora vedo Notizia davanti a me, l'immenso , onnipresente Notizia sempre alle calcagna , come un cane fedele, a spiarmi, a contare i miei passi, ad intuire persino i miei pensieri...
 Fuga , deve essere una fuga , una grande fuga ..e fuga sia!
 Schivo sotto una delle possenti leve di Notizia , la sua mano che vuole afferrarmi , ma è solo la mia gonna che si ritrova in mano , lacera, sporca , a brandelli..
 " Ti ho fregato spione  ed ora godi insieme a quel lecchino che ti sta davanti, non mi prenderai  mai, ti sentirai addosso tutte le colpe della casa, se non mi riporti in quella prigione dorata che mi avete creato...Ehi , Notizia , come farai a ritornare senza di me, ehi cane da trifole? mi stai ancora sentendo?..."
 E corro corro come una pazza, ho il vento a favore  e i miei piedi sanguinano, ma non mi importa , li sento leggeri , quasi volano, i capelli appiccicati al viso, lacrime di gioia mi scendono dalle guance...
 Forse sono libera, forse questa volta riesco, via dalla pazza folla, via dai condizionamenti, dagli obblighi, dai soprusi, libera libera....
 Ecco la casa, la casa piena di luci la vedo , eccola là...
 Non mi devono scorgere neanche da lontano, i cani non devono abbaiare , il loro latrato quando scorgono la mia persona, è inconfondibile..
 "Ahia,.... la recinzione ..maledizione..."
 Sono sul retro della magione , forse ce la posso fare , forse ce la farò...
 Forse.....

4 commenti:

  1. Nella io invece vorrei sapere come fai ad essere sempre così gentile!!

    RispondiElimina
  2. Alessio caro, sei il mago della tecnologia vero?
    Sono non proprio sul blog mio ufficiale, ma su un altro cumulativo e sono un po' spiazzata...ma penso di riconoscerti..ahahahah
    Io gentile?
    Non sempre sai, con chi lo merita sicuramente e tu sei uno di quelli ..in tutto e per tutto..
    Un bacio grande e grazie!

    RispondiElimina
  3. ...anche senza la moto di Steve, una fuga in grande stile: personaggio vivo e intrigante...complimenti Nella..alla prossima, abbraccione..

    RispondiElimina
  4. Alla prossima Sergino mio... ti aspetto con ansia...
    Buon pranzo!

    RispondiElimina