lunedì 5 agosto 2013

Vorrei essere

Vorrei essere
Vorrei essere tuo, appartenerti oltre ogni età, vorrei i tuoi occhi per vedere ciò che tu sei
Vorrei essere le tue labbra per baciare come tu sai fare, per sentire ed emozionare con i tuoi stessi sensi
Vorrei essere i tuoi denti, che al confine del dolore e del piacere addentano l'oggetto del tuo piacere e famelici ti sospendono il fiato tra l'apoteosi del godimento e il sogno che finisce
Vorrei essere le tue interiora per avvertire ogni sferzata di agonia che lancinante a volte mi porta via
Vorrei essere i tuo polmoni, per dare il via ai tuoi respiri, per osservare la genesi di ogni tuo ansimare
Vorrei appartenerti ed emozionarmi ad ogni tuo silente pensiero che intimo mi reclama dentro di te
Scivolare, e piacere immenso provare ad ogni tuo spasmo emozionale, fino a toccare il mio, il tuo irrazionale
Vorrei esserti in tal maniera che soltanto tu accorgerti di quando non sarò più
Mentre invece io...mentre invece io...

6 commenti:

  1. Ma che bel post,vorrei che qualcuno dedicasse a me qualcosa di simile,mentre invece io......

    RispondiElimina
  2. Grande come sempre il nostro Vitino...++++++

    RispondiElimina
  3. Mai letto niente di più bello, passionale, romantico e profondo, una fusione totale con l'anima gemella, bravo bravo bravo

    RispondiElimina
  4. caro Vito..ieri ho letto di sfuggita questo meraviglioso pensiero, non ho potuto rispondere , lo faccio oggi salutando tutto il gruppo sperando non mi dimentichi...é meravigliosa, trasmetti visceralmente le tue emozioni, sei stato insuperabile in questa tua descrizione, carnale, sentimentale e disperato....un abbraccio a te e a tutti...a presto <3

    RispondiElimina
  5. Un sentito grazie a tutte voi! Lieto di avervi emozionato...
    Vita lunga e prosperità!

    RispondiElimina