sabato 28 dicembre 2013

Tragedie natalizie

Non sto a selezionarvi tutto ciò che è capitato durante il giorno di Natale tra black out elettrici, corto circuiti vari, pioggia( ma è dir poco) battente con un vento mostruoso,fossarelli crollati ed intervento di buoni di cuore per spaccare a martellate i macigni e far scorrere l'acqua, tavernette scoperchiate, gatti e magazzini allagati...Insomma, tralascio come mi sentivo io, con tutto il mio bagaglio ed il gioco è fatto..
 Ora mi sento così e mi sembra d'essere più che eloquente...
Per questo aspetteremo le tragedie di Fine Anno e il cerchio si chiude!
 A voi una scintillante vigila e che tutto vada al massimo!
A presto, speriamo......

6 commenti:

  1. Ce n'è bisogno per tutti! Auguriiiii!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara ..non riesco a commentare quella bellissima poesia sulla neve presente sul tuo blog "La croce del sud"
      L'ho fatto appena postato, ma nulla e anche ora due volte , ma nulla...
      Persecuzione finale del fatidico 2013?

      Elimina
  2. Ti atringo forte JOHAKIM mia!!!++++

    RispondiElimina
  3. erano tutti in moderazione i tuoi commenti assieme a quelli di altri amici!! Una congiura!!!!!!
    :o((

    Ora li ho postati, in barba alla malasorte!
    Buon Anno Amica cara!!!
    Joh

    RispondiElimina
  4. mille auguri fanciullo...
    per l'inizio a stò punto!

    RispondiElimina
  5. Patalice grazie ..ma a chi ti riferisci?
    Io sono una femminuccia....ahahahah...

    RispondiElimina