martedì 11 febbraio 2014

Festival 2014..

Eccoci qui come ogni anno con questa ricorrenza che a me sinceramente rompe molto, ma forse per gli addetti ai  lavori, sarà come sempre la benvenuta....
 Mi interessano due cose solo quest'anno , la presenza di Rufus Wainwright e la mostra fotografica " Facce da Festival" che ha già contagiato il Casinò di Sanremo,( una volta splendida cornice di questa manifestazione)!
Molti scatti sono di proprietà del Casinò stesso con volti notissimi e assidui frequentatori della casa da gioco. Ad ognuno il suo hobby, basta avere denaro, oggi un po' in disuso...(sic)! Una chicca è la presenza del nostro Antonio De Curtis , in arte Toto', si... giocatore pure lui...
Un'intera sezione è dedicata al Mimmo nazionale, Domenico Modugno, grande habituè del Festival e più volte meritato vincitore , al quale va il merito di avere fatto conoscere molte nostre canzoni oltreoceano...
Non manca il grande Giorgio Gaber, anche la Gina nazionale, la Lollo, (Lollobrigida per capirci), che non ricordo cosa ci facesse al Festival......ma siamo generosi con tutti noi liguri, malgrado la nomina...
Quindi questa mostra è interessante perchè è un vero e proprio incontro tra passato e presente , senza nulla togliere al valore artistico e pecuniario delle foto esposte.
Chi è dalle parti di Sanremo o un patito del Festival arrivato da tutta Italia ( corte dei discografici compresa) vada a visitarla , ne vale la pena! E' aperta fino al 20 febbraio, tutti i giorni festivi inclusi dalle 15 alle 23 , ingresso gratuito.....e poi dite che i liguri sono tirchi!!!!
Per finire vi lascio con una deliziosa canzone di Rufus, che vale la pena di ascoltare in tv quando si presenterà nella serata giusta e dal vivo questa primavera con pochissime date italiane!!!!..
 Buon ascolto e buon divertimento!

3 commenti:

  1. Caramella mia! In tempi bui come questi, ove scarseggia la pecunia e ancor peggio non c'è lavoro, l'unico modo per farcela è risparmiare, e i nostri governatori non lo fanno. Anzi sembra che vogliano farci vedere che tutto è ok. Abbiamo appena pagato 113€ per una tassa ingiusta secondo me qualcuno togliendo anche la merendina la figlio per pagarla, e loro spendono una follia per un festival che odora di muffa??? Ma quante famiglie o ancora meglio imprese si potevano aiutare con quei soldi? Sai, ieri si è suicidato un imprenditore nella mia zona, per 200.000 euro!! Li spenderanno solo per la pulizia dell'Ariston! Scusa Caramè ma quest'anno no proprio non dovevano farlo. Strabacio .

    RispondiElimina
  2. Impensabile eliminare il Festival , stellina mia..come tante altre manifestazioni superflue..
    Ma basterebbe che anche solo i nosrti cari governati scucissero un po' le loro tasche e forse, dico forse, qualche cosa si potrebbe già "tappare"..
    Invece quelli svuotati fino all'osso siamo sempre noi in questa girandola di buffoni!!!!!
    Ribadisco per sdrammatizzare , evviva Rufus e un grande bacio a te!

    RispondiElimina
  3. ciao Nella ,anche a me fa un po rabbia tutto questo ma sicuramente seguirò solo la prima puntata! un augurio anche a te di un dolce S. Valentino!

    RispondiElimina