domenica 2 marzo 2014

Roma , così...

Mi permetto di offrirvi un nuovo panorama della citta' di Roma , scavandone i suoi meandri più intimi e sconosciuti, non deturpandone certo la sua bellezza ma illustrando spesso qual'è in molti bellissimi luoghi del mondo la realtà umana nascosta.
 Prendo aiuto dall'autore di questa città misteriosa e sotterranea, il gentile signor Giovanni Melchiorre che ci fa da guida alla scoperta di questo "mondo"....


Il sogno di una vita lontana dalla violenza della guerra e dalla fame ha portato la devastazione negli animi di milioni di giovani incappati nelle spire di organizzazioni criminali che hanno prov-veduto ad organizzare un massiccio esodo di interi popoli per avviarli verso la prostituzione, il furto, lo spaccio....
 

XFERI.


Struggente desiderio d’Albania
dove nacqui e fui bambina.
Ti lasciai con,
nel cuore e negli occhi,
un sogno.

Felicità e ricchezza
mi avevano detto.
Un sogno …
Che sogno!
Che schifo!

Tutto conobbi:
l’umiliazione della strada,
il carcere,
il disprezzo e la fatica.

Immensa fatica,
mal ricambiata dall’amore
del mio bambino
che non comprende
quanto sia per lui
la mia vergogna.

Dolce Albania,
desidero ancora il tuo canto
sussurrato con stanca voce
da una triste mamma
..... che ancora mi aspetta.

Nessun commento:

Posta un commento