venerdì 30 ottobre 2015

Lo stile originale dalle passerelle di Londra

Maschere punk-rock con occhi a stella, tracolle di peluche ed un’invasione di PVC per mantelle, scarpe e borse futuristiche: non c’è limite alla fantasia nelle sfilate Primavera/Estate della London Fashion Week

Da sempre la settimana più stravagante ed eccentrica delle fashion week: a Londra gli stilisti amano osare!

GARETH PUGH - L’enfant prodige della moda porta in scena modelle mascherate con enormi occhi a stella, inguainate in alti stivali in pelle, vestite di abitini di paillettes e monete scintillanti che ci riportano ad un perfetto stile glam-rock con un tocco punk.


J W ANDERSON – Volumi esagerati con stampe optical si alternano a mini reggiseni geometrici sulla passerella di J W Anderson.

ASHLEY WILLIAMS – Modelle dall’estetica punk in calze a rete si divertono a portare in giro tracolle a forma di peluche rosa shoking che creano profondi contrasti: benvenuti nel grande gioco della moda!

CHRISTOPHER KANE – La grande sartorialità ed i classici tagli asimmetrici che caratterizzano da sempre la linea dello stilista si fondono per la Primavera/Estate 2016 a colori forti spruzzati come sulla tavolozza di un pittore.

Nessun commento:

Posta un commento