giovedì 3 dicembre 2015

Chevrolet Bolt: le foto spia

L’elettrica Bolt, con autonomia prevista superiore a 300 km, è destinata ad avere una gemella europea marchiata Opel. 


Le foto spia di Autoblog.com svelano la Chevrolet Bolt, vale a dire l’elettrica della casa americana.
Chevrolet Bolt

Anche se il marchio non è più importato in Italia dalla General Motors, quest’auto è degna di menzione perché, come dichiarato alcuni mesi fa dall’amministratore delegato della Opel Karl-Thomas Neumann, l’Ampera non avrà un’erede, rimpiazzata da un modello a zero emissioni di dimensioni compatte.

Visto che l’Opel Ampera condivide la base con la Chevrolet Volt, è pressoché certo che la Chevrolet Bolt arriverà anche da noi con marchio Opel. Fonte Alvolante

Nessun commento:

Posta un commento