venerdì 29 gennaio 2016

La quarta generazione della Kia Sportage

La quarta generazione della Kia Sportage riesce ancora una volta a stupire per l'innalzamento del livello di qualità, soprattutto negli interni, ma anche per le nuove linee. Cresciuta di soli quattro centimetri, e quindi sempre sotto i fatidici quattro metri e mezzo (4,48 per la precisione), e con altezza e larghezza invariate, la Suv coreana appare più slanciata. Com'è fatta. La parte che cambia di più è il frontale, con la griglia più orizzontale, i nuovi gruppi ottici e, sulle versioni GT Line, le luci a Led a forma di cubetti di ghiaccio.

Dentro si trova una plancia completamente rinnovata, che ricorda quella della più grande Sorento. Design pulito, un bel display da 7 o 8" a seconda dell'allestimento, plastiche piacevoli al tatto e gradevoli accostamenti, fino alle cornici della console a effetto alluminio. Aumenta lo spazio nell'abitacolo, grazie al passo allungato, così dietro si sta ancora più comodi, anche grazie agli schienali del divano regolabili e alle bocchette del climatizzatore anche per la seconda fila. http://www.quattroruote.it/news/primo_contatto/2016/01/25/kia_sportage_al_volante_della_quarta_generazione.html

Nessun commento:

Posta un commento