giovedì 31 gennaio 2013

I segni del tempo

Arte.. e la voglia del cuore
imbratta una tela non che sia per desio e perfezionismo, il nulla...
e il tuo volto imprime tutto

tranne le foglie che cadono sul lago
ove la misura di chi non pensa
regala ed elargisce agli altri... attimi!
Profonda è la tetra notte...

miraggio o copia di tristezza.
Non parlare nel buio...

solo gli occhi muovono sillabe!
Vacilli...eventi sospesi di ribellioni passate oltre ogni tempo scagliano pietre! Ogni cambiamento è stato tracciato...

definito o incompiuto. Là... dove un condottiero brucerà nel dolore, tu, anima rifletterai!
Quante ere vagabonde... quanti giorni sepolti negli annali, ove chi legge sovrappone figure
mentre imprigiona o combatte solo l'ombra di se stesso.

Rosaria Magnisi

8 commenti:

  1. Poesia non facile, ma dove la capacità e l'arte di Rosaria sono sempre in primo piano!
    Una buona e dolce giornata , amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te Nellina...davvero notevole, avvincente nella sua complessita', e di non facile interpretazione l'intrinseco significato...o meglio, complesso esprimere con semplici parole cio' che questo stupendo componimento imprime nell'animo di chi lo legge!
      Grazie mia dolcissima Rosy.

      Elimina
    2. Ciao cara Nella...grazie per il commento!! Buona giornata a te !!! :)

      Elimina
    3. Ciao caro amico Legolas, concordo l'interpretazione di questa poesia non è facile!So per certo che hai capito la sofferenza del mio animo ....a causa del periodo critico che stiamo passando...attraverso questi versi ho elaborato una mia teoria sugli eventi passati e futuri della crisi.
      Grazie ancora .....

      Elimina
  2. magnifica poesia Rosaria....ringrazio "i segni del tempo"..che ti hanno aiutato in questa ispirazione.. le migliori poesie escono da sofferenze interne.....brava ...

    RispondiElimina
  3. Grazie cara Alessandra! Solo attraverso il dolore il nostro cuore parla.....e la mano va.....

    RispondiElimina
  4. .........e alla fine il conto con se stessi. Questa è la conclusione di ogni cosa.....saremo soli con noi stessi! Complimenti Rosaria. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. ..........purtroppo è così........ !!! Ciao cara Galadriel e grazie!!! Buona serata e un grosso abbraccio

    RispondiElimina