lunedì 14 gennaio 2013

Rivelazione


Asciugata dai venti del sud
Lascio che la brezza mi tocchi con leggerezza il viso,
già segnato da amarezze e secolari inquietudini

Una forza ha invaso il mio essere,
Immersa in una intensa profondità
dei miei instinti più oscuri

Ti costringo a conoscere il mio inconscio,
e ti mostro quello che ho di più aggressivo e feroce…

Mi rivelo…

Offro la magia inebriante del piacere,
Propongo la più bella e tenebrosa
mente dell’umana visione.

Ti farò perdere i sensi…

Mi muto a principio del baratro
Della tua perdizione

Se lo stesso desideri seguirmi
Attento…

Non sei al sicuro

Poesie Ro Primo
Traduttore Rodolfo Buccico

10 commenti:

  1. Post forte e sanguigno, che ti prende mentre vai avanti nella lettura.
    Non conosco Ro, ma le invio tutti i miei più sinceri complimenti!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo testo. Concordo con Nella, un post impetuoso e appassionato. C'è qualcosa di viscerale che prorompe nelle parole.

    RispondiElimina
  3. Bella come l'inqietudine dell'incertezza, sensuale come la paura di un mistero avvolto nell'ombra di una suadente circe, ammaliante messaggera di un'invito rivolto a...
    Grazie Ro, non ti conoscevo sotto questo aspetto intringante alquanto!
    Vita lunga e prospera!

    RispondiElimina
  4. ...ciao Ro, mi associo ai commenti precedenti, e aggiungo che i tuoi versi lasciano adito a una cauta riflessione...con sincera stima...

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. io le conoscevo..le ho lette tutte sul suo sito, sono bellissime, coinvolgenti...tipiche di un'etá prorompente,....quanto ti capisco RO... riesci a trasmettere quello che senti....godile ..hai una vita davanti...

    RispondiElimina
  7. Grazie Nella, Ambra ,Legolas, Sergio e Alessandra mi fai piacere vedere tutti qui con me...
    Ciao

    RispondiElimina
  8. ...cara Ro, non vorrei tu mi avessi frainteso: ho scritto 'cauta riflessione', in tono ironico, perché gli ultimi versi della tua forte poesia: "se lo stesso desideri seguirmi
    attento" mi avevano instillato un senso di timore....ciao dolcissima...:-)

    RispondiElimina
  9. Ciao caríssimo Sergio , grazie per tuo commento :))

    RispondiElimina
  10. Amare significa: "Ecco il mio cuore e la mia anima,buttali nel tritacarne, fai un hamburger, e buon appetito!"
    La passione dentro di te può far paura a chi non ama l'amore, l'amore in tutte le sue sfaccettature, in tutti i suoi brividi,
    in tutte le sue morti e resurrezioni, in tutti i suoi salti nel vuoto.
    Le aquile si accoppiano in volo, ma nell'unione non potendo battere le ali devono amarsi nel un breve tempo che hanno prima di sfracellarsi al suolo, in quei secondi provano l'ebbrezza della passione insieme alla sensazione di caduta nel vuoto,emozioni cosi forti da far impazzire un uomo.
    Ma quale uomo innamorato rinuncerebbe ad un salto nel baratro della passione più selvaggia e primitiva?

    RispondiElimina