martedì 22 gennaio 2013

Tra sogno e realtà


Stella d'oriente 
regala a me la via 
quella infinita che induce al sogno. 
Fai di me la tua regina 
e abbracciami 
con giochi di luce 
soffia l'aria fantastica 
che perdere mi[...]
fa 
nelle mete sospese 
ove non esiste parola 
ove niente turba il pensiero 
non chiedere tempo
ne domani.
Parla con me... 
sfiorami piano 
e abbraccia il mio desiderio.
Quando la notte scenderà 
io aspetterò la tua magia 
quella dell'invisibile destino 
che intreccia la sua tela. 
Sopita cullami nel mio sogno 
chiudi a chiave la porta 
e quando la realtà busserà 
non ascoltare le sue parole 
tienimi stretta a te 
prigioniera beata del mio sogno. 
Danzare mi vedrai 
come morbida farfalla 
aleggiare e volteggiare 
negli spazi infiniti 
ove niente e nessuno 
mi potrà spezzare le ali. 
E se mai mi sveglierò 
sospingimi piano 
sulle acque del mare 
ove troverò la mia dimensione
originale quella della mia anima. 
Rosaria Magnisi

10 commenti:

  1. Le ali della fantasia...il desiderio di non perderle mai, di poter volare oltre i confini...
    Delicati versi che toccano il cuore!

    RispondiElimina
  2. Cara Nella la fantasia è il sale della vita;è quella che ti spinge in alto e che ti da il coraggio nei momenti bui della vita! Ciao e grazie per aver commentato...

    RispondiElimina
  3. ...senza immaginazione e fantasia, l'uomo si ritroverebbe solo, naufrago in un mare di tristezze...ciao Rosaria, i tuoi versi sono un volare verso cieli ai più sconosciuti....un sincero abbraccio..

    RispondiElimina
  4. Esatto amici/e, la fantasia é vitale x lo spirito il cuore e la mente, troppo tetra sarebbe l'esistenza senza questa componente, meglio volare sulle ali della fantasia che prendere una pillola (di prozac.).... gli effetti collaterali sono solo benefici

    RispondiElimina
  5. Ciao Sergio grazie per le tue belle parole nei miei confronti!:)Aggiungo che la fantasia è come una barca che ti porta alla scoperta del mondo fatato...grazie ricambio con un caloroso abbraccio...

    RispondiElimina
  6. Gentile amica, Alessandra Majorka,ti ringrazio per il commento e ti auguro sempre di usare la fantasia per arricchirti e sminuire i mali quotidiani! Ciao e buona giornata...

    RispondiElimina
  7. "...non chiedere tempo ne domani"
    Rosaria, un sogno, uan perla di magica poesia, che come una carezza ti allieta le guance dell'anima, infondendo la fantastica magia della mia stanca fantasia!
    Vita lunga e prospera carissima amica!

    RispondiElimina
  8. Cara Rosaria ti do il benvenuta a nome di tutti noi pazzi che tentiamo di riempire queste pagine. Grazie per la tua collaborazioene grazie per la bella poesia...che personalmente mi porta in quel luogo non luogo del paese delle meraviglie. Amo quel luogo a me molto famigliare e consapevoli o meno diventa vitale almeno una piccola parte della notte, frequentare. Ci vediamo là?

    RispondiElimina
  9. Grazie.. caro amico Legolas per aver apprezzato la mia poesia che hai arricchito con la tua rima....la tua fantasia non è stanca è superba...intuito femminile...:)
    Ciao e buonanotte e sogni magici...:)

    RispondiElimina
  10. Cara Galadriel ti ringrazio molto!! :) Io sono pazza di natura...quindi mi trovo nel blog giusto!! :)
    Io adoro le favole e credo che ci vedremo presto nel paese a me caro..." quello dei sogni, della magia e della fantasia " :)
    Tra le nuvole....una stella...il sogno continua.. :)

    RispondiElimina