giovedì 21 febbraio 2013

La neve di Sergio Celle

Pubblicato da SERGIO CELLE
Foto scattate dal mio portico questa mattina ore 13,00 e poco fa ore 19.00..
Nevica dalle prime ore dell'alba e ancora non sembra voler smettere.
Le foto scattate poco fa evidenziano macchie bianche di varie dimensioni. Non allarmatevi, non sono extraterrestri, ma soltanto fiocchi di neve.
Per gli amanti della neve sarà un piacevole diletto, ma per me che amo il sole e il mare, è una bella rottura di balle.
Da via Valsellustra, 47, il morto che parla, o forse il pirla che spala....





13 commenti:

  1. Solo in Friuli non nevica allora!Buona serata Kattia!Olga

    RispondiElimina
  2. La neve mi suscita sempre a meditare...penso alla neve e mi estraneo come non mai...davvero una condizione unica che concilia a riflettere e pensare.
    Grazie Sergio caro chissà se potrò mai venire e trovarti nella tua bellissima dimora?

    RispondiElimina
  3. suggestive foto Sergio , ti capisco, io la neve l'amo solamente in montagna, in cittá é come dici giustamente tu! una bella rottura di balle".... anch'io opto x il sole e il mare...basta neve...non se ne puó piú!!!!!

    RispondiElimina
  4. Foto meravigliose caro Sergio...
    Posso capire che non sia il massimo per chi ama il caldo..ma tutto sommato la neve ha un suo fascino anche allegro se vogliamo....l'importante è vederla dall'interno, con un bel caminetto , o attrezzati di tutto punto all'esterno e far spalare gli altri!
    Un abbraccio enorme...

    RispondiElimina
  5. Caro Sergio,
    Anch'io non amo la neve e per fortuna qui in Liguria ne ho vista poca...la neve va contemplata da dietro una finestra, magari con una bella tazza di cioccolata in mano. Buona giornata!
    Clara

    RispondiElimina
  6. ...cari amici, d'accordo: la neve è suggestiva e guardarla dalla finestra con una tazza di cioccolata fumante è un piacere. Ma quassù non viene nessuno a pulire le strade e questo lavoro tocca al sottoscritto, mentre c'è chi se la gode al caldo di fronte al mare..."Allora perché non sei andato ad abitare nel luogo dei tuoi sogni?" - direte voi!..."Già, perché?". - rispondo io!..."Quindi, non piagnucolare." - ribadite voi. "Avete ragione amici miei. Mi tengo la neve e la pala e, le palle a chi le ha."...abrax megax a tutti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah Sergino ho scoperto anche il tuo ottimo lato ironico...
      Bacionissimi!

      Elimina
  7. Scatti eccezionali, bellissimi! Ma capisco anche che la neve pur essendo qualcosa di fiabesco alla fine diventa una faticaccia in più.

    RispondiElimina
  8. ciao sergio! ad ogni modo, le foto scattate alla neve, le ultime due venendo verso il basso...sono suuuuper belle e ti sono uscite proprio bene! bravo...però hai dimenticato di fotografare anche l'arma del delitto...LA PALA!!

    RispondiElimina
  9. ...cara Ale e a tutti, grazie dei complimenti, ma vi assicuro che sarà la terza volta che scatto foto e sempre con la stessa Olympus digitale, una delle prime,vecchia di almeno 10 anni...non ho fatto altro che spingere il tasto click...la pala è sotto il portico che aspetta, visto che nevica ancora e domani non sarà da meno...ora siamo a 40cm...abrax e gutex notex...

    RispondiElimina
  10. attento Sergio non abusare, é un movimento pesante, fallo con le dovute cautele ;-)) Buon giorno a tutti, é un miracolo se sono riuscita a entrare nel post dopo ore che ci provo, la mia zona non é coperta da internet da una settimana , ci fa impazzire, x cui, scusatemi se a volte non riesco a rispondere , e vedere le bellissime foto che postate...buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. tanto bella la neve... dalle altre parti! purtroppo mi costringe sempre a rimanere chiusa in casa e ho gli amici lontani... comprensibile quindi che non la ami molto, no?
    un abbraccio

    RispondiElimina