lunedì 20 maggio 2013

Le ricetta di donna Luciana acquacotta

Le ricette di donna Luciana, una cara amica toscana che mi ha promesso tante belle ricettine paesane maremmane per voi. Grazie Luciana.
 
L'Acquacotta è un piatto tipico della Maremma Toscana. Deve il suo nome al fatto che le famiglie contadine di un tempo per sfamarsi portavano a cottura con acqua le poche verdure che avevano in casa.
Oggi generalmente si sostituisce l'acqua con del brodo vegetale o di pollo. Questa ricetta è con i pomodori, ma si possono avere infinite varianti con carciofi, asparagi, peperoni, cavolfiore etc.


ACQUACOTTA CON I POMODORI:
Ingredienti:
Pomodori maturi kg 1
Cipolle 2
Costole di sedano 2
Odori a piacere (prezzemolo, basilico, salvia, nepitella)
Brodo di dado litri 1 circa
Olio extravergine
Sale, pepe, peperoncino
Pane raffermo
Parmigiano
PROCEDIMENTO:
Affettare finemente le cipolle e scioglierle nell'olio caldo con un po' d'acqua. Aggiungere i pomodori pelati e tagliati a pezzetti, il sedano,  gli odori tritati, il sale, il pepe e il peperoncino: cuocere lentamente fino a raggiungere una certa consistenza (20/30 minuti), aggiungere il brodo e lasciare sul fuoco per circa 15 minuti.
Tostare le fette di pane, accomodarle nei piatti, versarvi sopra l'acquacotta e spolverare con formaggio

8 commenti:

  1. Te la rubo subito, anche se andando verso il caldo (almeno come calendario ) i pasti liquidi sono meno adatti.

    RispondiElimina
  2. Già leggendo ingredienti come pepe, peperoncino...uhmmm

    RispondiElimina
  3. Semplicemente unica...
    ciao amorè!!!

    RispondiElimina
  4. Amo molto la cucina povera, dev'essere un piatto molto buono!

    Moz-

    RispondiElimina
  5. questa la conservo x l'autunno..grazie cara Gala

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessandra, l'acquacotta con il pomodoro, è molto buona assaporata a temperatura ambiente anche in estate, quando i pomodori sono nella loro piena maturazione

      Elimina