martedì 15 gennaio 2013

Al segreto


 Al  segreto

questa notte
più di ogni altra
miro le stelle
e sento che ognuna
porta con sé un segreto
anche la
più piccola
la più vicina
la più lontana

questa notte
più di ogni altra
vedo ombre

ombre di uomini
e sento che ognuna
non porta con sé un segreto
stentano a mirar le stelle
 la più brillante
la più piccola
la più grande

questa notte
più di ogni altra
miro le stelle
le miro ad una ad una
la più vicina
la più  tenue
la più lontana
e in quelle che non vedo
vedo gli occhi miei
gli occhi tuoi

e tutti quelli di coloro
che portano con sé un segreto
e so che il mio è il  tuo
il tuo il loro
e il loro il mio.

6 commenti:

  1. Magnifica la coralità di questa poesia.

    RispondiElimina
  2. La notte, questa amica misteriosa , è capace di portarci in luoghi intrinsechi in noi che mai scopriremmo alla luce del giorno.
    I tuoi versi caro Sergio, come sempre fanno riaffiorare , le nostre sensazioni più nascoste.
    grazie di cuore!

    RispondiElimina
  3. Una meravigliosa intrinseca e complice armonia di essere in tutto l'universo meraviglioso che solo la magica e mai troppo riverita notte è!
    Uno spettacolo emozionante che la misteriosità dell'oscuro luogo notturno ha ragione di essere in ugnuno di noi, espresso in maniera a dir poco emozionante dal mio amico Sergio!
    Grazie di vero cuore , mi hai fatto emozionare...mi hai compunto l'anima!
    Vita lunga e prospera amico mio carissimo!

    RispondiElimina
  4. Sergio, dopo i commenti di NELLA e VITO.. io taccio!...Non trovo parole x esprimere tutta la bellezza e la grazia di questa poesia..Bravissimo!!!

    RispondiElimina
  5. Leggo che la notte ti ha svelato un segreto! Il segreto dei segreti!!! Ogn'uno di noi ne serba almeno uno, e se lo terrà caro fino alla fine del suo percorso! Buon segreto Sergio e complimenti per i versi. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Le stelle porta tutto mio segreto...
    Io amo le stelle, la luna e questa poesie.
    bella Sergio :))

    RispondiElimina