lunedì 21 gennaio 2013

Viaggio

Autore dell'opera: Adriana Ghidinelli

Inevitabile
la madre stanca di una fatica antica
guarda l'enorme sognante dipinto
colori vividi catturano la luce accecante
nascondendo i[...]
cupi eventi impressi nella tela
come l'arazzo su cui è ricamato la vita
intrecciando gli ultimi fili, annoda l'inevitabile

Illusione
afferro la tua mano, abbandono il mio cammino
mentre vago nella nebbia, stringo le dita attorno alle tue 
per non perderti 
 nessuna immagine, nessun punto di riferimento, 
solo la certezza di portarti in un nuovo cammino, 
corro e ti trascino
illudendomi sfuggo ad ogni regola terrena
la leggerezza del passo mi inquieta, ferma guardo
la mia mano stretta al nulla.

Risveglio
Persa nel nulla, muovo le mani freneticamente
Nulla è afferrabile, disperatamente cerco il conosciuto
Abbandono il labirinto per seguire l'inevitabile
Conscia del cammino a ritroso
Ritorno dalla nebbia e riafferro la mano
L'inevitabile crea il legame eterno.

Nell'illusione di un viaggio, l'inevitabile mi portò al risveglio.

7 commenti:

  1. Galadriel cara, il tuo tocco si nota anche nelle tue rime....
    Spesso l'invitabile...ci porta a "sferzate"tali della vita , da farci cambiare repentinamente il cammino ..e questo spesso non è male...
    Ciao adorata!

    RispondiElimina
  2. Cara Gala, sei una persona speciale, nella tua delicatezza, nel tuo essere presente senza mai molestare, sai descrivere bene i percorsi bui della vita e trasmettere a noi le tue emozioni,..grazie

    RispondiElimina
  3. Buon inizio di settimana! Un carissimo saluto per te!

    █▀█▀█ █║║║█░░▓▀▀ ▓▀ ▓
    ║║█║║ █║║║█░░▀▀▓ ▓▀ ▓__/)__./¯”"”/’)
    ║║▀║║ ▀▀▀▀▀░░▀▀▀ ▀▀ ▀\)¯¯\)¯\_„„„„\)
    █▀▀▀ █▀▀▀█ █▀▀▀▀ █▀▀▀ █ █▀▀▀█ █║║║ █▀▀▀▀
    ▀▀▀█ █▀▀▀▀ █▀▀▀║ █║║║ █ █▀▀▀█ █║║║ █▀▀▀
    ▀▀▀▀ ▀║║║║ ▀▀▀▀▀ ▀▀▀▀ ▀ ▀║║║▀ ▀▀▀▀ ▀▀▀▀▀
    ________██▓▓████▓████
    _____█████▓▓█████▓████
    ___███████▓▓█████▓█████
    __███████▓▓███████▓████
    _███████████▓▓██████▓██
    _██████████__▓▓▓▓▓████▓
    _█████████▓________▓▓██▓
    _█████████▓_[█]________██
    ██████████▓_______[█]_ ██
    _▓█████████____=_____███
    __▓████████__________███
    ___▓██♥♥███____♥____███
    _████▓███________█████
    _██████▒▒▒▒♥▒▒▒█████
    __ ███▒▒▒███▒███▒▒███
    ___██▒▒██████████▒▒██
    ___█▒▒__█████████ ▒▒█
    ____▒▒___ ███████_ ▒▒
    ____▒▒__█▒▒███▒▒█▒▒
    _____▒▒███♥♥♥♥♥███▒
    ______█████████████
    ____██████████████

    RispondiElimina
  4. Grazie Nella, si l'inevitabile dobbiamo solo accettarlo ma non è detto che sia sempre negativo. Un bacio.

    Alessandra grazie dei tuoi complimenti!Mi fa piacere che ti sia arrivata la mia emozione qui forte forte per la paura di non ritrovare un figlio perso nel tempo. Un abbraccio.

    Benvenuta Mirta! Se vuoi essere dei nostri e far parte di questo gruppo, scrivimi l'indirizzo è all'inizio pagina appena sopra al post. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  5. ...l'inevitabile incerto che diventa certezza indissolubile...una ragione per giustificare i respiri di un vita...bella tela Penelope del terzo millennio...ciao carissima...

    RispondiElimina
  6. Mio dolce Achille....tornerai dal tuo errare mentre finiro d'intrecciare?..ahaha Caro Sergio at cialut.

    RispondiElimina