venerdì 19 aprile 2013

amami ,Farsaneh Mir

Titolo: amami  scrittrice: Farsaneh


amami
ama mentr'il vento squassando i miei riccioli
neri , scuri...
porta via secum parte di me
donami uno sguardo affinchè possa pensare che tu sia mio per quanto non lo potrai essere .
Farò che per questo momento tu lo sia e che queste lacrime ora scivolino via scavando il tragitto penoso d'un amore in fine .
sederei con te per ascoltare i tuoi oceanici discorsi
ti carezzerei con le mani... che tremanti ti facciano capire quanto sia maledettamente brutto trovarsi in bilico tra illusione e verità.
mi sono innamorata di chi non c'è , ma ogni momento farò che ci sia .
che ora il cuor viva ! Pur dilaniando e spargendo sangue debellando tutto e tutti altrimenti taccia per sempre,
Intanto perpetuo ad errare tra un me intrinseco non trovando nulla ,o meglio alcuno.

4 commenti:

  1. Dolce e straziante il bisogno di un'amore impossibile in questa dimensione...ma fattibile e vivibile nel sottile etere dell'anima.
    Complimenti farsa carissima.

    RispondiElimina
  2. In amore ..osare sempre in qualsiasi momento...

    RispondiElimina
  3. violente emozioni...ha ragione Nella "osare sempre"!!!!!

    RispondiElimina
  4. violente emozioni già... grazie legaLOS!

    RispondiElimina