martedì 4 giugno 2013

Crostini toscani

Le ricette di Donna Luciana
Ecco la ricetta dei più popolari e famosi crostini toscani, uno degli antipasti più conosciuti e presente in molti menù di terra. Questa è per così dire la ricetta della nonna, una delizia per il palato che farà impazzire anche i vostri ospiti
Crostini Toscani







INGREDIENTI:
1 piccola cipolla rossa
gr 300 di fegatini di pollo
1 foglia d'alloro
1/2 bicchiere di marsala o di vin santo
1 cucchiaio di capperi
4 filetti di acciughe o pasta d'acciughe
sale e pepe
brodo di dado o carne
pane toscano

PROCEDIMENTO:
Tritare finemente la cipolla, rosolarla lentamente e aggiungervi l'alloro e i fegatini ben pliti (attenzione al sacchetto della bile). Far dorare per 5 minuti e bagnare con il Marsala o Vin Santo che devono evaporare completamente.
Cuocere per altri 10 minuti circa, aggiungendo un mestolo di brodo, sale e pepe. terminata la cottura togliere l'alloro, aggiungere i capperi e le acciughe e mettere nel tritatutto, ottenendo una salsa cremosa e soffice. Scaldare nuovamente sul fuoco magari aggiungendo un po' di brodo.
Tagliare a fette il pane, tostarlo e spalmarvi il composto.

5 commenti:

  1. Li ricordo li ricordo bene cara Gala adorata..
    Come mai tutte ricette toscane? E della tua succulenta Emilia, nulla..
    Attendo con gusto!
    Smack!!!!!!!!:::)))

    RispondiElimina
  2. Vien voglia di mangiarli....,complimenti per il tuo piacevole blog!

    Ciao
    Vito

    RispondiElimina
  3. non conoscevo questi crostini,ma devono essere buonissimi, da proporre in famiglia sicuramente, grazie cara!

    RispondiElimina
  4. l'ideale da gustare a merenda in giardino sotto il gazebo e con una bottiglia di buon vino. un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che mi posso unire? Il vinello bono lo porto io!!! Un donna fugata dovrebbe andare bene...altrimenti un regaleali! Allora? Aspetto?

      Elimina